Gary Glitter arrestato per pedofilia

Nuovi guai per Gary Glitter, una delle icone del «glam rock» britannico degli anni '70, arrestato in Vietnam per abusi sessuali su minori.
Il musicista sessantunenne, già condannato in patria per possesso di foto pornografiche di adolescenti, è stato arrestato all'aeroporto di Ho Chi Minh City (ex Saigon). È accusato di avere avuto relazioni sessuali con ragazzine dai 12 ai 15 anni. In Vietnam i rapporti sessuali con minori di 16 anni vengono puniti con pene carcerarie fino a 12 anni.
Glitter da marzo viveva a Vung Tau, una cittadina del sud, situata a circa cento chilometri da Città Ho Chi Minh.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.