Il generale Pollari concede il bis per svelare Al Qaida

Lo 007 ci prende gusto. E così l’ex direttore del Sismi, non certo avvezzo agli appuntamenti pubblici, torna al tavolo dei relatori - per la seconda volta in meno di una settimana, dopo il dibattito dello scorso 13 maggio a Milano - per presentare a Roma il libro Pakistan, il santuario di Al-Qaida - Gli 007 di Islamabad fra traffici nucleari e terrore islamici (Boroli editore) firmato da Gian Micalessin, inviato di guerra e collaboratore del Giornale. Domani alle 18, presso la libreria Croce di corso Vittorio Emanuele II, assieme al generale della Gdf ci sarà anche in questa occasione la giornalista del Tg1 Monica Maggioni. Modera e presenta Lodovico Festa. Chi meglio di Pollari può offrire la chiave interpretativa della spy story raccontata nel saggio-inchiesta, ambientata nell’oscuro regno di Osama Bin Laden, dei suoi seguaci e dei servizi segreti e dei delicati rapporti tra Occidente e Medioriente.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti