GENOA BATTUTO IN CASA

Genova Sette reti, tre pali, un rigore. Spettacolo ed emozioni al Ferraris in una giornata fredda e bagnata da una pioggia violenta. Il Bologna si conferma squadra da trasferta, trovando la giornata di grazia dell’ex Adailton (prima tripletta italiana, suo il rigore decisivo); il Genoa spreca un’occasione importantissima dopo essere stata tre volte in vantaggio (doppietta di Suazo). Alla fine rabbia dei tifosi genoani contro l’arbitro Damato, con cori offensivi e un razzo che termina a bordo campo.