Appuntamento troppo in là: lui mette a soqquadro il Cup

Chissà a quanti saranno saltati i nervi quando si sono sentiti dare dal Cup un appuntamento molto in là nel tempo. Ma l'altra mattina in via degli Operai, presso il Palazzo della Salute di Cornigliano, un pensionato di 71 anni ha dato in escandescenze, con il risultato di essere denunciato. Quando l'uomo ha avuto la data, a suo parere troppo in là, si è fatto dapprima accompagnare alla segreteria amministrativa della struttura dove ha preteso la fissazione di una data più a breve termine ma, non soddisfatto, ha dato in escandescenze, ingiuriando i presenti e sbattendo i pugni sulla scrivania, dichiarando di non volersene andare fino a che non fosse stato accontentato. L'uomo non accennava a calmarsi né ad andarsene, e dopo 45 minuti, durante i quali gli impiegati non hanno potuto lavorare, la direttrice ha chiesto l'intervento della Polizia. Gli agenti del Commissariato Cornigliano hanno denunciato l'uomo, un genovese di 71 anni, per interruzione di pubblico servizio.

Commenti