Condoglianze del presidente americano Barack Obama

Il primo pensiero del segretario di Stato Usa John Kerry che ieri è stato in visita ufficiale a Roma è andato alle famiglie delle vittime di Genova. «È stata una tragedia», ha detto Kerry nella conferenza stampa con il ministro degli Esteri Emma Bonino. Kerry ha incontrato anche il premier Enrico Letta. Quindi ha rivolto le condoglianze del presidente americano Barack Obama. Anche il presidente americano, infatti è rimasto molto colpito dalla tragedia che ha colpito il porto di Genova, le cui immagini sono rimbalzate nelle televisioni di tutto il mondo, con il loro carico di dolore per le sette vittime, i due dispersi, i quattro feriti e per le loro famiglie.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento