FOLLIA AL GALLIERAAspetta troppo e sfascia il pronto soccorso

L'attesa al pronto soccorso era troppo lunga per lui. Giunto martedì sera in «codice verde», descrizione convenziale di un paziente che non ha problemi troppo gravi (e quindi meno urgenti perché non in pericolo di vita), stava aspettando il turno quando ha improvvisamente perso la pazienza e dato in escandescenza. Un trentottenne genovese ha insultato e minacciato il personale del pronto soccorso dell'ospedale Galliera e quando hanno provato a calmarlo ha sfasciato l'altoparlante del triage. A quel punto è stato richiesto l'intervento della polizia che lo ha fermato e lo ha denunciato per danneggiamento aggravato.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento