L'OMAGGIO I gay salutano il suo «ultimo successo» proprio mentre arriva la notizia

La notizia della scomparsa del fondatore della comunità di San Benedetto al Porto è arrivata pochi istanti dopo la mail con cui «Approdo Arcigay Genova» salutava con gioia l'approvazione del Registro delle Unioni Civili a Genova. «Forza Don Gallo, vogliamo festeggiare con te», era il titolo del comunicato, che ovviamente rivolgeva proprio al prete «rosso» un saluto, quasi a riconoscergli il merito dell'ultima vittoria, dell'ultimo «regalo» ottenuto da lui. «Forza Don Gallo, vogliamo festeggiare anche con te - ribadiva il comunicato -. La tua presenza renderebbe più significativo il traguardo raggiunto. Ci sei sempre stato vicino anche nel dolore e nelle difficoltà, ora vogliamo condividere la nostra gioia con te».

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento