PARCO DELL'ANTOLA Un parassita per salvare i castagni

Il Parco dell'Antola, in collaborazione con l'associazione «La strada del castagno», ha ottenuto dalla Regione Liguria la disponibilità a effettuare nel territorio protetto alcuni lanci di «Turymus sinensis», insetto parassitoide naturale di quel Cinipide galligeno che è in grado di provocare danni devastanti al castagno (nella foto). I primi lanci in questi giorni, a Gorreto, Fontanigorda, Ronco Scrivia, Savignone e Crocefieschi, e prossimamente in Valbrevenna, Vobbia e Rovegno.

Caricamento...

Commenti

Caricamento...
Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento