PROGETTO 5 STELLE E SELDella Bianca (Riformisti) «No al taglio dei fondi alle scuole private»

Il referendum che stanno promuovendo i 5 Stelle e Sel a Bologna sul taglio dei fondi alla scuola privata non è ammissibile. A ribadirlo con forza è il consigliere regionale Raffaella Della Bianca, che spiega come l'iniziativa «parta da un pregiudizio ideologico», ma che si scontra «con un principio costituzionale ferreo: la scuola è pubblica quale che sia il soggetto che eroga il servizio, cioè lo Stato, un Comune, un privato profit o no profit. Il servizio è pubblico». La posizione di Sel e 5 Stelleè addirittura contro le famiglie meno abbienti, perché tagliando i fondi verrebbero private del diritto di scegliere la scuola migliore per i loro figli, come garantito dalla costituzione stessa.

Commenti