Villa Scassi: malati picchiati da un ubriaco

È entrato nella sala d'aspetto dell'ospedale dando in escandescenze e ha cominciato a picchiare un paziente che stava aspettando di essere visitato spingendolo e gettandolo a terra. Urlava come un folle e ha seminato il panico tra i presenti che si sono barricati addirittura dietro a una barella per farsi scudo. È stata una notte di violenza e paura quella vissuta dai malati e dal personale del pronto soccorso dell'ospedale Villa Scassi di Sampierdarena. Non solo ubriachi irascibili e clochard sonnacchiosi. Questa volta si è passato il segno dell'ordinario far west (...)

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento