Germania Natascha Kampush: il sequestro diventerà un film

Il copione è già scritto. E lo ha vissuto sulla sua pelle Natascha Kampusch, la giovane di Vienna rapita per strada a Vienna nel 1998, quando aveva dieci anni, e tenuta sequestrata per otto anni da un uomo nel sotterraneo della sua casa fino a che non riuscì a fuggire nel 2006. Ora quella storia diventerà un film. «Constantin Film e Bernd Eichinger si sono accordati con Natascha Kampusch per ridurre per lo schermo la storia del suo rapimento e del suo sequestro», riferisce la casa di produzione tedesca. Le riprese cominceranno nel 2011 e il film uscirà nelle sale nel 2012.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti