Giochi, spettacoli e laboratori anche nelle aule della Sapienza

La scienza protagonista della Notte dei Musei. La Sapienza propone quest’anno di sperimentare quello che di solito è nascosto dietro le teche dei suoi musei. Per tutta la sera fino alla mezzanotte sono in programma attività, esperimenti, visite guidate, animazioni per i bambini, laboratori didattici, mostre, video e performance artistiche. All’iniziativa, promossa dal Comune di Roma, partecipano quest’anno i musei di Chimica, Geologia, Mineralogia, Origini, Paleontologia, Storia della medicina. Il programma completo delle manifestazioni è disponibile sul sito dell’università La Sapienza (www.uniroma1.it) e sui siti dedicati all’iniziativa (www.museiincomuneroma.it o www.beniculturali.it).

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti