Giovannino I libri e il cinema Un convegno all’Oberdan

Don Camillo che in sagrestia si confida all'eloquente fissità del crocefisso o il sindaco Peppone che arringa i compaesani: chi non ricorda almeno una delle deliziose scenette di Brescello, che Julien Duvivier prima e poi Carmine Gallone e infine Luigi Comencini hanno filmato con gli straordinari volti di Fernandel e Gino Cervi, alzi la mano. Fondazione Mondadori ha organizzato "Mondo piccolo grande schermo. La fortuna internazionale di Guareschi tra cinema e letteratura", convegno internazionale (Spazio Oberdan, 22 settembre, dalle ore 10) che prevede il contributo di studiosi, critici e storici.