Via Gorla Sui banchi con il cappotto

A lezione con giacche e cappotti. Con la ripresa delle lezioni dopo la sosta natalizia l’elementare Crispi di via Santerlembardo si è trovata con problemi al riscaldamento e i bambini sono costretti a indossare i cappotti. «I genitori sono allarmati - ha spiegato Giuseppe Landonio, consigliere comunale del Gruppo misto - è da un mese che l’istituto è in quelle condizioni». L’assessore alla Scuola Mariolina Moioli conosce bene il problema: «Anch’io il lunedì mattina devo stare in ufficio con il cappotto, e sono preoccupata per la situazione dei riscaldamenti». L’assessore competente è Bruno Simini, che replica: «Su 600 edifici capita che qualche caldaia non funzioni. Siamo già intervenuti e il riscaldamento alla Crispi funziona 24 ore».
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.