Gourcuff già infortunato dopo l’Ascoli

Milano. Il Milan ci ricasca. Yoann Gourcuff deve fermarsi per dieci giorni e fin qui niente di drammatico. Gli accertamenti radiografici effettuati ieri (una tac) hanno evidenziato l’infrazione alla prima costola destra. Si spiega così il dolore accusato dal francesino subito dopo la partita di campionato contro l’Ascoli, una settimana prima. Quell’allarme, trascurato al momento dallo staff sanitario e rilanciato dall’impossibilità di giocare a Lens contro il Lilla, è stato motivato dagli accertamenti eseguiti ieri. Gourcuff andava fermato subito, giovedì scorso, dopo la prova con l’Ascoli: la sera il giocatore, per il dolore, rinunciò persino a cenare con gli amici al ristorante. Un episodio analogo era accaduto un anno fa con Nesta (infortunio al tendine di una mano). Adesso Gourcuff approfitterà della sosta nazionale per recuperare.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.