La grande cucina delle sette province in competizione sui Colli Euganei

Come ogni anno, a giugno, per una sera (stavolta mercoledì 19) la bella corte dell'Antica Trattoria Ballotta, storico (dal 1605) ed eccellente ristorante di Torreglia, piccolo borgo ai piedi dei Colli Euganei padovani, diventa «clou» della cucina veneta, con la celebrazione della grande sfida tra chef per il Premio «Vergani-Ballotta». Dedicata al fondatore dell'Accademia della Cucina Italiana, Orio Vergani (frequentatore delle Terme Euganee e della «Ballotta») la competizione coinvolge i cuochi degli alberghi delle Terme di Abano e Montegrotto. Sette «brigate» duellano a suon di delizie del palato, guidate da Fabio Legnaro (espertissimo patron del locale), interpretando la cucina delle province venete abbinando un piatto al vino Moscato «Fior d'Arancio Colli Euganei», la prima Docg padovana. La giuria popolare (quasi 500 commensali) premia la squadra migliore, e sette artisti, uno per provincia, immortalano la disfida culinaria. Info: www.ballotta.it ; tel. 049. 5212970.

Commenti