Gratis Libri agli alunni delle zone terremotate

Un buono per la parziale copertura delle spese per l’acquisto dei libri di testo sarà distribuito nei prossimi giorni alle famiglie che hanno iscritto i propri figli nelle scuole elementari, medie e superiori dei comuni del cratere del terremoto nell’anno scolastico 2009-2010. Il finanziamento complessivo è di un milione di euro: in particolare, i contributi saranno di 25 euro per il materiale didattico per le elementari, di 100 euro per i libri nelle medie e di 130 euro per quelli nelle superiori. Riguarderà circa 13.550 studenti. L’iniziativa è contenuta nella convenzione tra la Protezione civile nazionale, l’ufficio scolastico regionale, la Confcommercio L’Aquila e la Cassa di risparmio della Provincia dell’Aquila.