HEANEY Uno scritto sulle Twin Towers

Lo scritto di Seamus Heaney che pubblichiamo in questa pagina - una prosa sull’attentato alle Twin Towers e sulla guerra in Irak, ispirata a un’antica ode del poeta latino Orazio - è tratto dal volume Fuori campo (Interlinea, pagg. 96, euro 10; a cura di Massimo Bacigalupo) che raccoglie dieci inediti in prosa e in poesia del premio Nobel irlandese. Il libro sarà presentato domenica 11 settembre in occasione della consegna, per l’opera poetica, del premio «LericiPea». Nato nel 1939 in Irlanda del Nord da una famiglia che faceva parte della minoranza cattolica dell’Ulster, docente ad Harvard e Oxford, Heaney (nella foto) è considerato uno dei maggiori poeti contemporanei e ha ricevuto il Nobel per la Letteratura nel 1995.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.