I centristi Vietti: «Cade il mito delle regioni rosse»

Come se non bastassero i dilemmi centristi alle Regionali, ora l’Udc si chiede cosa fare anche a Bologna. «Ogni giorno ha la sua pena - spiega Michele Vietti, vicecapogruppo alla Camera del partito di Casini, a “Porta a porta” -. Non sappiamo neanche se si voterà a marzo, anche se sarebbe opportuno». Se sulle alleanze non c’è accordo, sulla vicenda del sindaco Delbono Vietti ha invece le idee chiare: «Dal punto di vista politico viene meno uno degli ultimi miti della superiorità di una certa classe dirigente delle regioni “rosse”».
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.