I genovesi risparmiano 643 milioni

Le famiglie italiane risparmiano 50 miliardi l’anno grazie all’aiuto dei nonni-baby sitter. E in Liguria non siamo da meno. I nonni sono soccorso irrinunciabile in alcuni lavori domestici e risorsa nella bella stagione quando magari i genitori sono al lavoro e i bimbi possono allungare le vacanze estive. Solo grazie alla voce estiva il risparmio delle famiglie italiane è quasi di 5 miliardi. Si tratta di cifre elaborate dalla Camera di Commercio di Milano sui dati Istat 2008 e sul registro delle imprese 2009: si calcola quanto costerebbe pagare per le stesse ore il lavoro di colf o baby sitter. In particolare a Genova il risparmio delle famiglie è di 643 milioni. I nonni, infine, generano risparmi estivi a Genova per 58 milioni (con 68mila bambini sotto i 14 anni in città). Quanto alle imprese attive nell’assistenza sociale, la richiesta è soprattutto nei servizi di baby sitter, assistenza domiciliare e collaborazione domestica.

Commenti