I video del catalano Carlos Casas sui paesaggi più estremi

Stasera alle 21.30 all’HangarBicocca saranno proiettati, con colonna sonora live e visione del film Tundra, i video dell’artista catalano Carlos Casas dedicati ai paesaggi più estremi del mondo, come quelli di Patagonia, Uzbekistan e Siberia. Inseriti nella serie «End» dell’artista catalano, i video seguono un percorso nelle periferie più distanti dalla civilizzazione, là dove persone e ambiente si fondono fra loro. Presentata in anteprima mondiale e realizzata appositamente per HangarBicocca nel quadro del più ampio progetto Terre Vulnerabili, End è un'installazione video che riattraversa tutti i materiali audiovisivi raccolti da Casas lungo la realizzazione delle trilogia del film End

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti