Immobiliare Mercato ancora giù Scendono prezzi e compravendite

Mercato della casa ancora in sofferenza, con i prezzi delle abitazioni che nel 2009 subiscono una caduta del 6,5% rispetto all’anno scorso con una flessione del 15% per le compravendite. Lo sostiene il rapporto «European Outlook 2010» realizzato da Scenari Immobiliari, secondo cui anche nel 2010 ci sarà un’ulteriore discesa dei prezzi. I prezzi delle case diminuiscono meno nelle grandi città rispetto all’hinterland: si stima in media rispettivamente -5,3% e -8,2%. Le flessioni maggiori sono nella periferia di Taranto (-8,2%), nel semicentro di Lecco (-8%) e nel semicentro di Treviso, Pisa e Ancona (-7,8% rispetto al settembre 2008).

Commenti