ALBERGHI E STRUTTURE EX IPABEmergenza anche a Trapani: centri di accoglienza straordinari

In Sicilia è emergenza. Chiuso per lavori di ristrutturazione il centro di Lampedusa, dove c'è solo un presidio per le emergenze, tocca alle città di mare occuparsi della prima accoglienza di centinaia di immigrati. Pozzallo, Augusta, Catania, Porto Empedocle, ma gli sbarchi non mancano neanche sulla costa occidentale. Trapani si affida ai Cas (centri di accoglienza straordinaria). La prefettura ha messo in atto un sistema di accoglienza diffuso su tutto il territorio. Dopo la prima assistenza al porto degli operatori del 118 e dei volontari della Protezione Civile, gli stranieri vengono trasferiti su autobus del Comune e smistati nelle strutture predisposte. Alberghi e strutture dell'ex Ipab.

Commenti