In banca a Potenza la gang che ruba solo scopini del wc

Dopo essere stata scovata dal videonotiziario satirico di TiGiUro, la notizia è stata ripresa ieri anche dai giornali locali. È allarme furti in banca a Potenza. Ma non di denaro, bensì di scopini del wc. Nella centralissima agenzia di un noto istituto bancario, da qualche giorno una persona entra, va in bagno, ed esce dopo un po' senza effettuare alcuna operazione bancaria. Solo che puntualmente, subito dopo aver utilizzato la toilette, scompare lo spazzolino per pulire il water. Ne sono spariti ben 3 negli ultimi giorni. Per il momento nessuna denuncia: saggiamente il direttore di agenzia si è limitato a chiudere a chiave il bagno. Sembrerebbe che gli indizi portino ad una donna che riuscirebbe a trafugare la «refurtiva» nascondendola in una borsa gommata. Intanto si analizzano le tracce. Lasciate sullo sciacquone...

Commenti