Bray sulla Circumvesuviana con la musica nelle orecchie

Rinunciare ai privilegi della casta può essere dura. Il neo ministro dei Beni culturali, Massimo Bray (nella foto) il primo maggio è andato in visita agli scavi di Pompei non con l'auto blu ma con la Circumvesuviana. Il treno però si è bloccato e il ministro twitta: «Arriveremo a Pompei grazie a un passaggio». Una ragazza lo ha riconosciuto e gli ha scattato una foto postandola su internet: «Secondo me stamattina Massimo Bray era accanto a me sulla Circumvesuviana». E lui replica: «È vero, e ascoltavo Asaf Avidan». La ragazza risponde felice: «Ufficialmente il mio ministro preferito». Basta poco...

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento