Castagnetti si fa da parte con in tasca tre pensioni

«La mia generazione ha fallito, spazio a Bersani che vincerà per i numeri e a Renzi che vincerà perché avrà imposto il tema del rinnovamento della classe politica». Lo aveva già detto in un'intervista al quotidiano della sua città Prima Pagina. E lo ha ribadito anche sulla Stampa. Pierluigi Castagnetti, ultimo erede Dc della tradizione dei Popolari a fine legislatura abbandona il campo. Per evitare di farsi rottamare scende lui dal treno in corsa. Che pessimismo, Castagnetti. Tuttavia, avendo maturato la pensione di deputato, di europarlamentare e di consigliere regionale, saprà farsene una ragione. Coraggio, c'è di peggio Pierluigi.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti