Chi è

Benedetto Croce (1866-1952) è stato un filosofo, storico, scrittore e politico oltre che il principale ideologo del liberalismo novecentesco italiano. Con Giovanni Gentile - dal quale lo separava la posizione nei confronti del fascismo - è considerato un importante protagonista della cultura italiana ed europea della prima metà del XX secolo. L’opera di Croce può essere suddivisa in tre periodi: quello degli studi storici, letterari e il dialogo con il marxismo, quello della maturità e delle opere filosofiche sistematiche e quello dell’approfondimento teorico e della revisione della filosofia dello spirito in chiave storicista. Tra le sue moltissime opere ricordiamo: Filosofia della pratica. Economica ed Etica e Teoria e storia della storiografia.