Chi è

Roman Polanski, pseudonimo di Roman Liebling (nato Parigi, 18 agosto 1933), è un regista, attore e sceneggiatore polacco naturalizzato francese. Nel 1969 sua moglie Sharon Tate fu assassinata (era incinta all'ottavo mese) dalla setta di Charles Manson. Il 1º febbraio 1978 fu condannato da un tribunale americano per avere avuto un rapporto sessuale con Samantha Geimer, tredicenne all'epoca dei fatti. Polanski fuggì in Europa, dove di fatto ha vissuto da latitante per oltre 31 anni e dove ha continuato a lavorare. Tra i suoi film più celebri ci sono «Rosemary’s Baby», «Chinatown», «Luna di fiele», «Oliver Twist». Nel 2002 ha girato «Il Pianista», sull’invasione nazista nella sua Polonia. Questo film gli è valso un premio Oscar che non ha ritirato per non rischiare di essere arrestato dalle autorità Usa.