Force Blue, chiesto il rinvio a giudizio per Flavio Briatore

La procura di Genova ha chiesto il rinvio a giudizio dell'imprenditore Flavio Briatore, 63 anni, e dei vertici della società Autumn Sailing Ltd che gestisce il maxiyacht «Force Blue». Briatore è accusato del mancato pagamento delle accise sul carburante per un totale di un milione e 480mila euro e mancato pagamento dell'Iva per un importo di 3 milioni e 600mila euro.

L'inchiesta della procura genovese sul «Force Blue» condusse, nel maggio del 2010, al suo sequestro, avvenuto nelle acque al largo della Spezia su disposizione dei pm Walter Cotugno e Patrizia Petruzziello che coordinarono i finanzieri genovesi nell'esecuzione dei dispositivi. Flavio Briatore si è sempre dichiarato estraneo ai fatti.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento