Doris frena Berlusconi: "Ora serve buonsenso"

Il numero uno di Mediolanum prova a spegnere gli animi: "Così non si va da nessuna parte. Tornare alle urne sarebbe un disastro. Per tutti"

"Sono convinto che dovrebbe prevalere il buon senso. Mi rivolgo a tutti. Al Pdl, o Forza Italia come si chiama adesso, e al Pd. Perché una cosa è certa: a sinistra aggrediscono Berlusconi, e a destra reagiscono in questo modo. Ma così non si va da nessuna parte". Ennio Doris prova a spegnere gli animi e a frenare i falchi.

Intervistato da Repubblica, il numero uno di Mediolanum auspica che "entrambe le parti facciano un passo indietro, la smettano con queste ripicche". E avverte: "Credo sia molto difficile, in questo momento, avere un’alternativa alla maggioranza che si è costituita dopo le elezioni. Puà piacere o no, ma il risultato è quello, e tornare alle urne sarebbe un disastro. Per tutti".

Commenti

Grazie per il tuo commento