Sondaggi, centrodestra avanti

Secondo un sondaggio Tecnè, il centrodestra è avanti di 2,8 punti percentuali. E per Datamedia Ricerche Forza Italia guadagna un punto

Nell'ultimo sondaggio realizzato da Tecnè, in esclusiva per Tgcom24, sulle intenzioni di voto degli elettori italiani, si allunga ulteriormente la forbice tra le due grandi coalizioni. Il centrodestra (FI-NCD-UDC e altri) è infatti in vantaggio del 2,8% sul centrosinistra (2.6% nello scorso sondaggio), con il 36.8% dei consensi (36.9% nello scorso sondaggio) rispetto al centrosinistra (con Pd, Sel, Scelta Civica e altri) che si attesta, invece, al 34%. Il Movimento 5 Stelle guadagna consensi passando dal 25% al 25,4%. Se si votasse oggi per le elezioni Europee, il 28,9% degli intervistati voterebbe Pd, il 27,4% il M5S e il 21,3% Forza Italia. Secondo un altro sondaggio, quello realizzato da Datamedia Ricerche, in due settimane il Partito Democratico ha perso lo 0,5% ed è ora dato al 31,5% nelle intenzioni di voto per le Elezioni europee. Leggero aumento nei consensi per il Movimento 5 Stelle, che prende lo 0,4% e per Forza Italia che guadagna l'1%.

Commenti