EX CAPOGRUPPO PDL Il Pm chiede 5 anni di carcere per Fiorito

Condannare a 5 anni di reclusione l'ex capogruppo del Pdl al consiglio regionale del Lazio, Franco Fiorito. Questa la richiesta del pm Alberto Pioletti nel processo con rito abbreviato davanti al gup Rosalba Liso per quanto riguarda l'esponente politico che è accusato di aver sottratto un milione di euro dei fondi destinati al partito. Il pubblico ministero ha chiesto per Fiorito anche la interdizione perpetua dai pubblici uffici. La sentenza è prevista per il 27 maggio. La richiesta di 5 anni di pena per Fiorito non ha esaurito ieri l'intervento del'accusa davanti al giudice dell'udienza preliminare. Il pm Pioletti ha sollecitato la condanna anche di due ex collaboratori dell'ex sindaco di Anagni: Bruno Galassi e Pierluigi Boschi. I due hanno chiesto di poter patteggiare la pena.

Caricamento...

Commenti

Caricamento...
Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento