A Fassino non manca La Rotella Premiata l'ex dirigente, è bufera

Piero Fassino (nella foto) sposta La Rotella. L'ex dirigente del Comune di Torino Angela La Rotella è stata nominata segretario generale della Fondazione per la Cultura della Città: stipendio annuo 94mila euro. La decisione però ha sorpreso molti e ha destato non pochi sospetti per la mancanza di comunicazione pubblica, nonché la velocità dello spostamento. All'ex dirigente l'incarico in Comune pare andasse stretto, visto che si lamentava per lo stipendio da «appena» 2.600 euro, come è emerso dalle indagini della procura di Torino che ritiene la rampante Angela una delle beneficiarie di quel concorso per dirigenti che il Consiglio di Stato ha annullato per irregolarità e su cui appunto si indaga. Intanto la dirigente torinese si sarà tranquillizzata. Con la promozione alla Fam, La Rotella non dovrà preoccuparsi di rimanere stritolata negli ingranaggi della crisi. E le grane per la nomina toccano tutte al sindaco.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento