L'ACCUSA DEL LEGALE: «SUL WEB RACCOGLIE ADEPTI CHE LA ODIANO»Diffamazione e stalking, la Pascale querela la Bonev

L'aveva annunciato, è arrivata. Francesca Pascale (nella foto), compagna di Silvio Berlusconi, ha querelato l'attrice Michelle Bonev per diffamazione continuata e aggravata e per stalking a causa «dell'incessante ed ossessiva cadenza temporale delle illecite condotte perpetrate su stampa, tv e social network che configurano una vera e propria azione persecutoria». Secondo il legale Licia Polizio «la Bonev ha scelto il web per raccogliere adepti che condividano l'odio per la Pascale».

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti