L'ANNUNCIOFormigoni (Ncd) rinuncia all'Europa: non sarà in lista

Roberto Formigoni, senatore del Ncd, rinuncia a correre per l'Europarlamento e invita il suo partito a far largo ai giovani. «Nelle scorse settimane - ha detto l'ex governatore della Lombardia -, su richiesta unanime dei fondatori del Nuovo Centrodestra della mia regione, avevo dato la mia disponibilità ad essere candidato alle elezioni europee. Si trattava di una disponibilità, non di una richiesta». Ieri Formigoni ha incitato il suo partito «inserire in lista quanti più giovani e volti nuovi sia possibile». Auspicando «che altri volti noti e sperimentati di Ncd facciano come me, lasciando il posto in lista a uno o una di loro».

Commenti