L'AZIENDA DI MODENAIn cinquant'anni da Pizzaballa ai manga

Per chi ancora cerca l'introvabile Pizzaballa il nome Panini resterà per sempre legato alle raccolte di figurine dei calciatori. Ma Panini di Modena, classe 1961, è cresciuta e da tempo è un editore a tutto tondo che nel 2011 ha fatturato 621 milioni di euro. Realizzati non solo con figurine di ogni tipo, con le app per tablet, con le carte collezionabili, con servizi innovativi come la realizzazione di album personalizzati per privati e aziende, ma anche con la presenza nel mondo del fumetto: dai manga, agli eori Marvel, alla Principessa Sissi.

Commenti