IL LEADER NCDAlfano avvisa Matteo: potremmo lasciare se non taglia le tasse

«Il nostro scopo è diminuire le tasse e tutelare le famiglie, per fare questo, siamo pronti anche a rotture»: questo il messaggio, nemmeno tanto velato, lanciato dal leader del Nuovo centrodestra e ministro dell'Interno Angelino Alfano al presidente del Consiglio Matto Renzi. E sulle riforme costituzionali, il pensiero è chiaro: «Siamo convinti che per le riforme la maggioranza e i numeri ci siano, se non ci saranno i due terzi previsti dalla Costituzione, andremo a referendum e le riforme saranno validate dal popolo con il voto».

Commenti