Tragico frontale: quattro vittime Due sono bimbi

Quattro persone sono morte ieri pomeriggio sulla Statale della morte 268. Da pochi giorni riaperta al traffico, l'asfalto è tornato a bagnarsi di sangue, tra San Giuseppe Vesuviano e Poggiomarino, nel Napoletano. Uno scontro frontale tra una potente Audi e una Cinquecento ha distrutto in un solo colpo quattro vite, quelle di due adulti e due bambini, tutti nelle stessa vettura. Sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno dovuto usare delle cesoie per estrarre i corpi dalle loro auto.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento