Italiani spiati L’ex direttore del ministero sconfessa l’Anm

Se al corvino Luca Palamara, presidente dell’Anm, non sono sbiancati i capelli ieri, poco ci è mancato. Colpa di Alfonso Papa, ex pm e direttore generale del ministero di Grazia e Giustizia (ora parlamentare Pdl), che ha aperto a San Macuto il convegno su «Intercettazioni e privacy» dando ragione a Silvio Berlusconi: «5 milioni di utenze intercettate ogni anno? È un dato incontrovertibile. E posso dire che i due terzi della spesa vanno per i costi delle intercettazioni».

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti