Kinder-Terasen nasce il gigante del gas Usa

Kinder Morgan ha annunciato l'acquisto della canadese Terasen per 5,6 miliardi di dollari Usa, operazione che permetterebbe di espandere l'attività (trasporto gas e petrolio) nel Nord America e diventare un gigante della distribuzione in quell'area. La holding Usa pagherà i titoli complessivamente 3,1 miliardi e si assumerà debiti per 2,5 miliardi. La nuova entità conterà in futuro una rete di oleodotti e gasdotti di 64mila chilometri, più di 1,1 milioni di clienti nella distribuzione di gas naturale, quasi 150 terminali e avrà un valore di oltre 19 miliardi di dollari Usa.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.