L’11 settembre del neoambasciatore Usa

Alla faccia della scaramanzia. Non ci bada, a quanto pare, il neoambasciatore Usa a Roma, David Thorne (nella foto), che ha scelto per debuttare nel suo incarico la data dell’11 settembre. La prima uscita pubblica dell’ex cognato di John Kerry, scelto da Barack Obama per subentrare a Ronald Spogli, infatti sarà nell’anniversario dell’attentato alle Torri gemelle per un concerto commemorativo all’Auditorium di Roma. Lo scrive Italia Oggi, che aggiunge la lista degli altri invitati eccellenti al «September concert 2009»: tra gli altri, Gianfranco Fini e la presidente del Congresso Usa, Nancy Pelosi.

Commenti

Grazie per il tuo commento