L’Istat: «I dati sull’occupazione li elaboriamo noi e non sono a rischio»

«L’Istat resta titolare delle rilevazioni sulla forza di lavoro, indipendentemente dal fatto che alcune fasi vengano svolte da soggetti privati». È lo stesso Istituto di statistica a frenare la polemica sorta sull’affidamento a una società privata - la Ipsos di Nando Pagnoncelli - di alcune rilevazioni per le statistiche sull’occupazione.
Secondo l’Istat è improprio parlare di «esternalizzazione» dell’indagine, visto che la raccolta dei dati rappresenta solo una fase della produzione statistica. La qualità e la credibilità della rilavazione «non sono a rischio», afferma una nota Istat, mentre l’utilizzo di società esterne è «prassi consolidata in Italia e in tutti i Paesi dell’Ocse». La Cgil ha indetto per oggi uno sciopero dei dipendenti dell’Istituto.

Commenti

Grazie per il tuo commento