Lascia Eckhard Cordes numero uno del gruppo Mercedes

Ancora nella bufera il colosso DaimlerChrysler. La società ha annunciato ieri che Eckhard Cordes lascerà a fine agosto la carica di presidente della Mercedes, divisione del colosso tedesco-statunitense. Due giorni fa era stata resa nota l'apertura di un’indagine per insider trading sui titoli del gruppo. Secondo le prime indiscrezioni, sarà lo stesso Dieter Zetsche, il nuovo leader operativo di DaimlerChrysler, a prendere le redini del settore. La decisione di Cordes non rappresenta una sorpresa: il numero uno di Mercedes era uno dei favoriti alla successione dell’ex numero uno del gruppo Jürgen Schrempp e non aveva accettato la decisione del consiglio di sorveglianza di designare il rivale Zetsche (a capo dell'americana Chrysler) alla testa della casa tedesca-americana.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.