Lavagna L’Opera Pia Devoto: «Non c’è mai stata una tentata eutanasia»

«Tentata eutanasia» nell’istituto Opere Pie Riunite Devoto Marini Sivori di Lavagna? «Neanche per sogno», replicano il Consiglio di amministrazione e la direzione sanitaria dell’Azienda pubblica di servizi alla persona, in merito agli articoli apparsi sulla stampa. E precisano: «Il caso segnalato non ha rispondenza con la realtà in quanto a tutti gli ospiti vengono assicurate le cure previste dai protocolli d’intervento e dai Piani individuali di assistenza. La struttura è risultata idonea ai controlli effettuati dai Nas di Genova e dall’Asl 4ª Chiavarese». Infine, l’istituto sottolinea come «l'amministrazione comunale, autorità che rilascia l’autorizzazione all’esercizio dell’attività, confermi, a voce del sindaco, la qualità dei servizi di assistenza assicurati dal Devoto».