Lazio più motivata L’Udinese è Di Natale

Roma Due squadre già salve, ma deluse da una stagione che poteva essere molto diversa. Con la mente libera da affanni di classifica, la Lazio si mostra più motivata - forse perchè in casa - di un’Udinese non brillante e penalizzata dall’espulsione di Isla dopo 37’. La curva Nord contesta Lotito e gli chiede di andarsene (nulla di nuovo) mentre il tedesco Hitzlsperger, arrivato a gennaio dallo Stoccarda, trova con la collaborazione di Domizzi il suo primo gol nel campionato italiano. La risposta dell’Udinese è con il solito Di Natale (29° gol in 35 partite), poi il gol di Floccari che uguaglia il suo record in serie A (12) con rete di piatto destro da fuori area. Chiude il conto a inizio ripresa Brocchi di sinistro, poi Sanchez spreca davanti alla porta.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti