La Lega Nord esce dalla maggioranza

Crisi politica a Sori, la Lega Nord esce dalla maggioranza che governa l’amministrazione comunale: lo conferma una nota della segreteria nazionale ligure del Carroccio, in cui si si mette in evidenza che «in merito all’attuale situazione politica locale e in particolare alla posizione assunta dal sindaco Luigi Castagnola, a un anno dalla sua elezione, il Consiglio direttivo della sezione Golfo Paradiso prende atto della indisponibilità a ottenere quanto pattuito prima delle elezioni». Per questo, dopo un esame approfondito della situazione, alla presenza del segretario nazionale Francesco Bruzzone, «il Consiglio ha ritenuto che non sussistessero più le condizioni per rimanere nella maggioranza di centrodestra, dando mandato al consigliere Sergio Croveto di ritenersi libero» da vincoli di sorta.

Commenti