La legge degli autonomi: sgomberati, occupano un’altra volta

Dopo essere stati sgomberati al mattino da Ripa Ticinese 83, gli anarchici del «Laboratorio Zero» hanno occupato in serata un secondo edificio poco distante. Gli antagonisti, circa una sessantina erano stati sfrattati da un palazzina del Comune occupata progressivamente negli ultimi tre anni, man mano che gli inquilini uscivano poiché lo stabile era pericolante. Ieri lo sgombero, senza incidenti, a cui in serata era seguito un presidio in piazza XXIV Maggio e un corteo. Poi gli antagonisti si sono infilati al 18 di via Savona, in precedenza occupato da altri anarchici, dopo essersi scontrati con la polizia.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti