Leo Gullotta e Pippo Del Buono tagliano il nastro della «Panoramica»

Esaurite le 1400 tessere in vendita per la 33° edizione di Panoramica, la rassegna taglia il nastro di partenza già alle 13 di domani. Sette i film proiettati, tutti provenienti dal Festival di Locarno. Da non perdere «She, a chinese» di Xiaolu Guo (Pardo d’Oro) e a seguire due incontri: alle 18 alla Terrazza Martini con Leo Gullotta interprete di «Baaria», uno dei film più attesi al Festival di Venezia e alle 21.40 all’Apollo Spazio Cinema un omaggio a Pippo Delbono, regista di «La paura», film presentato a Locarno, e interprete di «Io sono l'amore» di Luca Guadagnino, reduce dalla Mostra del cinema di Venezia.

Commenti

Grazie per il tuo commento