Via Lodovico il Moro Cantiere allagato: l’acqua raggiunge 10 metri di livello

Hanno trovato un cantiere praticamente sommerso dall’acqua. Per quersto, i vigili del fuoco hanno lavorato per ore con le pompe idrovore, ieri pomeriggio, per venire a capo di un un maxi-allagamento avvenuto in un profondo scavo all’altezza del civico 117 di via Lodovico il Moro, lungo il Naviglio Grande. Si tratta di un cantiere sotterraneo di tre piani che si è allagato totalmente per un’altezza di dieci metri. Le cause devono ancora essere accertate dai pompieri. Ma tra le prime ipotesi, i tecnici intervenuti sul posto ritengno che potrebbe essersi trattato di una grossa perdita da una tubatura o - più probabilmente - di una fuoriscita dal vicino Naviglio.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti