Londra Sedusse l’allieva Prof condannata a 14 mesi di cella

Rischiava 14 anni di carcere ma alla fine dovrà scontare solo 14 mesi. Helen Goddard, la professoressa di musica di una scuola londinese che aveva intrattenuto per cinque mesi una relazione omosessuale con una sua allieva di 15 anni, è stata salvata dalla stessa adolescente. La sua testimonianza ha infatti reso meno grave la condanna. In base a quello che la giovane ha riferito al giudice, i rapporti sessuali erano consenzienti e anzi sarebbe stata lei stessa ad istigarli. L'amicizia tra le due sarebbe iniziata durante un incontro in un bar dopo le lezioni. Da lì allieva e insegnante hanno iniziato la relazione trascorrendo anche un weekend nella romantica Parigi. La relazione è rimasta segreta finché non è giunta una segnalazione anonima alla scuola. La professoressa è stata esclusa a vita dall'insegnamento.